Oggi ti conduco presso le Alpi Retiche, al confine tra Italia e Austria e in un luogo dalle forti suggestioni paesaggistiche. Ti illustro, infatti, un buon itinerario per poter attraversare il passo Rombo in moto. Conoscerai tanti luoghi molto interessanti e potrai divertirti a stretto contatto con le montagne locali. Non mi resta che augurarti di vivere un buon viaggio e auspicare che tu possa avere diversi buoni motivi per vivere tragitti ricchi di fascino.

Dove si trova il passo Rombo

Come già accennato nelle righe precedenti, il passo Rombo, anche chiamato Timmelsjoch, sorge con sullo sfondo un panorama davvero suggestivo. Questo importante valico alpino si trova esattamente a metà strada tra l’Italia e l’Austria e costituisce una rilevante zona di confine. In pratica, il passo serve a separare le Alpi Venoste dalle Alpi dello Stubai, che a loro volta fanno parte delle Alpi Retiche dell’est. Dal punto di vista puramente politico, è situato tra la provincia autonoma di Bolzano e il distretto austriaco di Imst, nella regione del Tirolo. La sua altitudine è di poco superiore ai 2500 metri e contiene un rifugio in grado di accogliere diversi motociclisti, ai quali puoi aggiungerti anche tu con tutta la tua passione.

Timmelsjoch

La parte austriaca della salita al passo è a pagamento. Il pedaggio del Passo Rombo per le moto è di € 14 solo andata oppure € 19 andata e ritorno.

Prima di partire e organizzare l’itinerario verifica l’apertura del Passo Rombo per non trovare brutte sorprese visitando questo sito.

Un buon itinerario tra montagne suggestive

Prima di intraprendere il tuo itinerario sul passo Rombo in moto, ti ricordo che i vari sentieri sono aperti soltanto durante la stagione estiva, da fine maggio a metà ottobre. Inoltre, gli unici orari possibili sono quelli fino al tramonto. In generale, gli autobus e i camion di grandi dimensioni non possono circolare e puoi così goderti un viaggio in moto senza alcun rischio. Per almeno venti chilometri, si può circolare in piena tranquillità. Il tuo percorso parte da Moso, una cittadina in provincia di Bolzano. Prosegui poi lungo la SS44bis, una strada statale che può farti oltrepassare i confini nazionali ed entrare in Austria. Prestate attenzione alle curve molto strette e alla strada un po’ accidentata.

Il passo Rombo si tramuta in Timmelsjoch Holchalpenstrasse e sali fino ad un’altitudine di 2500 metri. Se vuoi, puoi fermarti in uno dei molteplici rifugi dell’area montana e rilassarti. Puoi toccare la vallata dell’Ötztal per arrivare fino ad Obergurgl. Infine, il tuo tragitto si conclude nella nota cittadina di Sölden, conosciuta a livello internazionale grazie alla sua forte connotazione sportiva e alle numerose gare di sci alpino che ospita. Un itinerario davvero entusiasmante.

Punti di interesse da non perdere

oetztal

Nel corso del tuo itinerario sul passo Rombo in moto, puoi scoprire tante meraviglie. Ti invito a dare un’occhiata a diverse zone del Parco Naturale Gruppo di Tessa, una zona protetta che nasconde diversi spunti di interesse. Uno di questi è rappresentato dal suggestivo Mooseum, che si trova in un edificio risalente alla Prima Guerra Mondiale e racchiude numerose informazioni sulla zona in questione. Tutta da scoprire è anche la già citata vallata dell’Ötztal, conosciuta a livello mondiale anche grazie al ritrovamento dell’ormai celebre mummia del Similaun, nota anche come Otzi. Infine, ovviamente ti suggerisco di lasciare la moto in un parcheggio sicuro e farti una bella sciata a Sölden, il punto di riferimento per tutti gli appassionati della neve.

Altri passi e strade interessanti nelle vicinanze del Rombo

Nei pressi del passo del Rombo, sono situati diversi altri percorsi stradale che puoi vivere tutti d’un fiato, ovviamente a bordo del tuo immancabile mezzo motoristico a due ruote. Ad esempio, il passo del Brennero comprende l’omonima autostrada e costituisce un’altra via sicura per chi deve andare dall’Italia all’Austria e viceversa. Nel corso degli ultimi anni, la strada è stata rinnovata con l’inserimento di un centro commerciale ed uno di ristoro. Infine, ti segnalo il passo di Resia, che si trova dal punto di vista geografico in Italia. Il suo obiettivo è quello di congiungere le Alpi Retiche orientali con quelle occidentali. Tutto sorge sul delizioso lago di Resia, che ti può offrire una vista davvero unica se sei un grande appassionato di sfondi incantati. E il tuo viaggio diventa ancora più bello.

L’ultimo consiglio: controlla il meteo del Passo Rombo per trovare la giornata giusta per godere appieno dei paesaggi che lo circondano.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Voti: 6 Media Voto: 4.7]
Sono un appassionato di viaggi in moto, d'inverno mi piace scendere per le piste con il mio snowboard e fin dall'infanzia sono un fanatico del web. Ah, dimenticavo: polenta e salsiccia mi accompagnano durante tutto l'anno ;)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here