Sei alla ricerca di una crossover dal prezzo accessibile e hai messo gli occhi sulla Benelli TRK 502? Ottima scelta! Questa moto è una delle più gettonate grazie ad un ottimo rapporto qualità/prezzo nel settore “adventure touring” che è in netta crescita. La TRK si fa apprezzare per le sue linee imponenti ed alcuni dettagli da segmento superiore come i telaietti per le borse, le luci diurne a LED ed i paramotore. Da un punto di vista del design magari non sarà molto originale, in quanto richiama alcuni dettagli di mostri sacri come la Ducati Multistrada e la BMW GS, ma le prestazioni sono notevoli. Se hai intenzione di acquistare questo gioiellino ti fornisco una panoramica completa su pregi, difetti e tutto quello che c’è da sapere.

Benelli trk 502

Scheda tecnica Benelli TRK 502

Scheda Tecnica
Marca Benelli
Modello TRK 502
Cilindrata 500 cc
Cilindri 2
Serbatoio 20 lt
Consumi 23 km/lt
Peso 213 kg
Potenza 48 cv
Dim. Ruote 19 ant. / 17 post.
Produzione 2017 – oggi
Prezzo Nuova da € 5.990
Prezzo Usata da € 4.500

La Benelli TRK 502 è lunga 2.170 mm, larga 890 mm, pesa a secco 213 kg e l’altezza della sella da terra è di 800 mm. Monta un motore a 4 tempi con cilindrata 500 cc a 2 cilindri con raffreddamento liquido, avviamento elettrico ed alimentazione ad iniezione. Sprigiona una potenza pari a 35 kW (47,6 CV) / 8500 rpm con una coppia di 45 Nm (4,6 kgm) / 5000 rpm con emissioni Euro 4. Sono disponibili fino a 6 marce con cambio meccanico ed il serbatoio del carburante ha una capacità di 20 lt. Il telaio è realizzato in traliccio-acciaio con sospensione anteriore a forcella rovesciata e sospensione posteriore a forcellone. Il freno anteriore è a doppio disco con ABS ed il freno posteriore è a disco con ABS ed entrambi i cerchi misurano 17 pollici. La velocità massima raggiungibile è 157,49 km/h ed il prezzo è di circa 6.240 euro.

Opinioni

Le opinioni sulla Benelli TRK 502 di chi l’ha provata sono molto positive, fatta eccezione per qualche piccolo neo che nel complesso non incide sulla valutazione generale. Il comfort è una delle prime caratteristiche che saltano agli occhi grazie alla sella bassa, la posizione di guida confortevole ed il peso ben distribuito. La crossover Benelli è principalmente una “moto da viaggio” e le valigie optional sono capienti e non ostacolano la guida. La frenata è potente e solida permettendo di mantenere un buon attrito col terreno. La Benelli TRK 502 offre prestazioni più che dignitose anche sullo sterrato, mentre nel traffico potrebbe risultare piuttosto ingombrante e difficilmente manovrabile. Non bisogna però dimenticare che questa moto nasce come crossover e quindi la città non è esattamente il suo habitat naturale. In questa categoria la Benelli TRK 502 è considerata tra le migliori in virtù di un prezzo molto competitivo, nonostante qualche difetto.

Consumi

Altro punto a favore della Benelli TRK sono i consumi  ridotti pari a circa 24 km/l che ti consentono di percorrere 450 chilometri con un pieno. Ovviamente i consumi dipendono dal tuo stile di guida e dalla tipologia di percorso, quindi possono essere così riassunti:

  • 19,5 km/l in autostrada;
  • 29,6 km/l su percorso extraurbano;
  • 28,7 km/l ad un’andatura costante di 90 km/h;
  • 22,1 km/l ad un’andatura costante di 120 km/h;
  • 14,1 km/l al massimo.

L’autonomia è di 442,9 km andando a 120 km/h di andatura costante e di 281,1 km andando al massimo.

Difetti

Non c’è rosa senza spine ed in effetti la Benelli TRK 502 qualche piccolo difettuccio ce l’ha. Questo modello non è esattamente una “piuma” e tale svantaggio si riscontra soprattutto nei percorsi cittadini. Alcune componenti a vista non sono di primissima qualità ed infatti tendono ad arrugginirsi dopo i primi lavaggi. Ad alti regimi si possono avvertire alcune vibrazioni che però nel complesso sono tollerabili e non disturbano l’esperienza di guida. Per i piloti di piccola e media statura il parabrezza può risultare un problema poiché il bordo superiore coincide con la visuale. In tal caso basta sostituirlo con uno di dimensioni maggiori.

Accessori

Benelli TRK 502

Tra gli accessori della Benelli TRK 502 ci sono le valigie optional in alluminio dotate di sportello di apertura superiore con capienza da 36 litri ciascuna. Il kit di valigie E22N GIVI di colore nero e realizzate in metallo e plastica è uno dei più indicati.

Per aumentare la protezione c’è il cupolino alto in plexiglass, come ad esempio il modello D8703ST GIVI alto 52 cm e largo 38 cm.

Per dare un look più sportivo e grintoso e migliorare il sound e l’estetica della tua moto puoi aggiungere il terminale di scarico. Uno dei modelli più apprezzati è il MIVV Delta Race in acciaio inox con fondello in carbonio, fascetta perimetrale con doppia rivettatura e boccola di ingresso ricavata dal pieno per offrire la massima precisione di accoppiamento.

Per rendere più piacevoli e comodi i tuoi viaggi puoi sfruttare il kit per installazione Smart Bar. Uno dei modelli migliori presenti sul mercato è il GIVI S900A in alluminio che offre molto spazio a disposizione per il fissaggio di portanavigatori, prese elettriche, porta Telepass e portacellulari. La Smart Bar è fissata ad un supporto in alluminio lavorato a fresa dal pieno e anodizzato.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Voti: 10 Media Voto: 4.2]
Sono un appassionato di viaggi in moto, d'inverno mi piace scendere per le piste con il mio snowboard e fin dall'infanzia sono un fanatico del web. Ah, dimenticavo: polenta e salsiccia mi accompagnano durante tutto l'anno ;)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here